FATTORI CHE PROVOCANO UNA FALSA DIAGNOSI DI SIEROPOSITIVITA' NEI RISULTATI DEI TEST DI "ANTICORPI CONTRO L'HIV"

 

Anticorpi anti-carboidrati
Anticorpi che si trovano in modo naturale ( Naturally-occurring antibodies)
Immunità passiva: recezione di gamma globulina o immunoglobulina (come profilassi contro infezione che contiene anticorpi)
Lebbra
Tubercolosi
Micobacterium avium
Lupus eritematoso sistemico
Insufficenza renale
Emodialisi/Insufficenza renale
Terapia di alfa interferone in pazienti di emodialisi
Influenza
Vaccino contro l'influenza
Erpes semplice I
Erpes semplice II
Infezione del tratto respiratorio superiore (raffredore o influenza)
Infezione virale recente o esposizione a vaccini virali
Gravidanza in donne multipare ( che hanno partorito molto)
Malaria
Alti livelli di complessi immuni circolanti
Ipergammaglobulinemia (alti livelli di anticorpi)
Falsi sieropositivi in altri test, incluso il test RPR (rapid plasma reagent) per la sifilide
Artrite reumatoide
Vaccino contro l'epatite B
Vaccino contro il tetano
Trapianto di organi
Trapianto renale
Anticorpi anti-linfociti
Anticorpi anti-collageni (riscontrati in omosessuali, emofiliaci, africani in tutte e due i sessi, in persone con lebbra)
Sieropositivi al fattore reumatoide, anticorpi anti-nucleari (entrambi riscontrati nella artrite reumatoide e in altri auto-anticorpi)
Malattie autoimmuni -Lupus eritematoso, scleroderma, malattia del tessuto connettivo, dermatomiositi
Infezioni virali acute, infezioni virali del DNA
Neoplasmi maligni (cancri)
Epatite alcolica/malattia epatica alcolica
Colangite sclerosante primaria
Epatite
Sangue "appiccicoso" (negli africani)
Anticorpi con un'alta affinità per il polistirene (adoperati nei kit dei test)
Trasfusioni sanguinee, trasfusioni sanguinee molteplici
Mieloma molteplice
Anticorpi HLA (contro antigeni dei leucociti di tipo I e di tipo II)
Anticorpi anti-muscoli lisci
Anticorpi anti-celle parietali
IgM (anticorpi) anti-epatite A
IgM anti-Hbc
Somministrazione di preparati di immunoglobulina umana raccolti prima di 1985
Emofilia
Disordini ematologici maligni/limfoma
Cirrosi biliare primaria
Sindrome di Stevens-Johnson
Febbre Q con epatite associata
Campioni trattati con calore ( specimens)
Siero lipemico (sangue con alti livelli di grassi o lipidi)
Siero emolizzato (sangue in cui l'emoglobulina si separa dai globuli rossi)
Iperbilirubinemia
Globuline prodotte durante gammopatie policlonali (le quali si riscontrano in gruppi a rischio AIDS)
Individui sani come risultato di reazioni crociate non capite
Ribonucleoproteine umane normali
Altri retrovirus
Anticorpi anti-mitocondriali
Anticorpi anti-nucleari
Anticorpi anti-microsomiali
Anticorpi dell'antigene di leucociti delle cellule T
Proteine nel filtro di carta
Virus Epstein-Barr
Leishmaniasi viscerale
Sesso anale ricettivo

p